Kindergeld gli assegni familiari in Germania

Puoi anche ascoltare il formato podcast dell’episodio

I Kindergeld, gli assegni familiari in Germania, attraverso la Familienkasse, contrariamente a quanto si crede comunemente, non sono un bonus sociale dato alle famiglie. I quali, pur essendo prelevati dai fondi della Familienkasse, si riferiscono ad un pagamento di compensazione fiscale. Quindi l‘assegno corrisposto per i figli ha lo scopo di supportare il reddito minimo di sussistenza del figlio e serve a garantire i bisogni di base dei bambini che vivono in Germania a partire dal mese di nascita. Pertanto, in Germania, il diritto ai Kindergeld è automatico, ma è necessario inoltrare una domanda scritta presso la sede di Stoccarda o di qualsiasi città oe ci sia una sede della Familienkasse.

QUALI GLI IMPORTI?

Il corrispettivo spettante è stato aumentato l’ultima volta lo scorso 1° gennaio 2021. Quindi, per tutto il 2021, gli importi applicati degli assegni familiari Germania saranno i seguenti:

  • per 1 bambino : 219 euro
  • per 2 bambini : 438 euro
  • per 3 bambini : 663 euro
  • per 4 bambini : 913 euro
  • per 5 bambini : 1.163 euro

Quando il figlio compie 18 anni, il diritto agli assegni familiari continua a sussistere solo se continua a frequentare la scuola o la formazione professionale o è registrato presso l’agenzia per l’impiego in cerca di lavoro o formazione. In tal caso, le indennità continueranno a essere pagate fino a quando il minore non compie 25 anni (i mesi in cui il minore ha completato il servizio militare o civile previsto dalla legge continueranno a essere pagati oltre i 25 anni).

PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda può essere presentata sin dal nostro arrivo in Germania a condizione di avere firmato il contratto di lavoro ed aver presentato la documentazione prodotta in Italia, in cui si evinca la composizione familiare e che non vengono percepiti altri assegni familiari:

Alla prima domanda, la Familienkasse impiegherà diversi mesi prima di accettare ed erogare quanto dovuto. Ma non ti preoccupare, quando sarà accolta saranno corrisposti anche tutti gli arretrati a partire dalla presentazione della domanda. Per esempio, io aspettai quasi 10 mesi, non mancando però periodicamente di sollecitare gli uffici.

Nel caso in cui ci siano bambini disabili, la cui disabilità si è verificata prima dei 25 anni, gli assegni familiari continueranno a essere corrisposti senza alcun limite di età.

  • Trova il tuo primo lavoro

    Quando arrivi in Germania, accetta qualsiasi lavoro ma continua la ricerca. Diventerai un contribuente con dei diritti.

  • Procurati i documenti dall’Italia.

    Se non lo hai già fatto procurati i documenti dall’Italia. modello UE/SEE e dichiarazione di prestazione degli alimenti.

  • Scarica i modelli da compilare

    Scarica i modelli necessari e compilali dettagliatamente. Li trovi nella sezione download di questo sito.

  • Consegna la domanda, aspetta e sollecita

    Consegna la domanda al più vicino sportello della Familienkasse, ci vorranno dei mesi ma arriveranno con gli arretrati.

Iscriviti alla newsletter, ricevi gratis l’ebook

“VIVERE LA GERMANIA – Le esperienze degli Italiani”

oltre all’accesso gratuito a tutti i file e modelli in archivio.

Quindi cosa devi fare dopo?

Successivamente, dopo aver accettato la tua domanda, periodicamente la Familienkasse ti invierà lettere in cui verifica la situazione ed i possibili cambiamenti. È giusto così, ti danno dei soldi tutti i mesi, devi essere grato. Ad ogni variazione cerca di essere puntuale nella comunicazione, se vanno a scuola, se vanno a lavorare, ecc. Come li danno, possono richiederli indietro, quindi, ti conviene essere corretto e trasparente.

Brevemente il mio consiglio

Al fine di inserirsi stabilmente, dopo aver accettato qualsiasi lavoro, anche se non in linea con le tue aspettative economiche o professionali, sarai parte integrante del sistema tedesco, quindi il giorno dopo presentati presso il più vicino ufficio della Familienkasse per inoltrare la domanda.

Come accedere alle risorse gratuite

  1. Prima di tutto registrati gratuitamente alla Newsletter di Vivistoccarda;
  2. Poi riceverai la password con la prima e-mail di benvenuto;
  3. Infine visita la pagina dei download, inserisci una sola volta la password e scarichi gratuitamente tutti i documenti.