Trasferirsi in Germania

Ascolta il podcast dell’episodio

Prima di trasferirsi in Germania, questi sono i 7 documenti che devi procurarti. Ti sei informato di come si vive in Germania, se c’è il lavoro, dove andare a vivere, come è il clima. Bene. Ma sii informato ed organizzato su tutto. Non fare perdere tempo ai tuoi familiari in Italia, procurati questo elenco di documenti, perché te li chiederanno ovunque. Quindi prima di andare a vivere in Germania, portali con te ed arriverai pronto per questa sfida.

  • Carta d’identità e/o Passaporto possibilmente nuovi

    Fino a quando non sarai iscritto all’AIRE, potrai richiederli solo in Italia. Dopo l’iscrizione, potrai farne richiesta presso i Consolati ma ti costeranno molto tempo e fatica.

  • Tessera sanitaria / Codice fiscale

    Ti garantisce l’assistenza sanitaria anche nella tua nuova vita in Germania. Entro i primi tre mesi dalla tua nuova residenza (Meldebescheinigung) e comunque fino a quando non avrai un lavoro.

  • Certificato di matrimonio Internazionale e Stato di famiglia per uso estero

    Distinti ed essenziali per dimostrare la situazione familiare e la presenza di eventuali figli per il rilascio degli assegni familiari.


  • Attestato di rischio Assicurativo Auto

    Da richiedere nel formato internazionale perché l’unico accettato in Germania. Avrai diritto ad una percentuale di sconto in sostituzione della classica Bonus/Malus in uso in Italia. Sicuramente ti creeranno difficoltà perché molti assicuratori non sanno come si fa e andando via, non hanno interesse. Pretendelo. Ti farà risparmiare molti soldi, quando assicurererai una macchina in Germania.

  • Attestazione dei Titoli di studio

    Titoli di studio, referenze, certificati professionali e vari attestati, sempre in originale. Successivamente se utili al tuo percorso lavorativo li potrai tradurre e convertiti attraverso un traduttore giurato

  • Certificato modello UE/SEE

    Compila il Certificato UE/SEE – Per certificare i tuoi redditi in Italia

  • Certificazioni e documentazioni sanitarie

    Procurati le varie documentazioni sanitarie in originale (magari scritte dal tuo medico in Inglese) prima di emigrare in Germania. Dovranno riportare eventuali patologie, vaccinazioni (soprattutto nei bambini), terapie farmacologiche (soprattutto i principi attivi dei farmaci, perché la maggior parte hanno nomi diversi).


  • Attestato modello PD U1

    Un documento da richiedere all’INPS, il PD U1, oppure al datore di lavoro, che attesta il periodo lavorativo dipendente o autonomo, svolto dal lavoratore in Italia entro gli ultimi 2 anni. Può essere utile qualora abbiamo necessità di percepire l’indennità di disoccupazione.

Iscriviti alla newsletter avrai l’accesso gratuito ai documenti in archivio e riceverai gratis l’ebook

“VIVERE LA GERMANIA – Le esperienze degli Italiani”

In particolare cosa fare dopo

Successivamente dopo esserti registrati presso il nuovo Comune di residenza (Rathaus), invia in Italia la Dichiarazione di prestazione degli alimenti per l’anno civile (Unterhaltsbescheinigung), che dovrà essere compilato e vidimato dall’ufficio anagrafe del tuo Comune di residenza in Italia. Questo documento è indispensabile per la domanda degli assegni familiari (Kindergeld), pari ad €219,00 mensili. A condizione che non percepisca eventuali assegni familiari già in Italia. Ad ogni modo saranno assegnati dalla Familienkasse per ogni figlio fino a 18 anni, o comunque fino a quando continua a frequentare la scuola, a prescindere dal tuo reddito.

Brevemente il mio consiglio

Al fine di agevolare l’archiviazione, consiglio di preparare una cartella ad anelli con buste trasparenti, in cui mettere tutti i documenti separati e bene in vista. Soprattutto nei primi giorni, vi saranno richiesti tante volte ed averli subito a disposizione vi aiuterà molto.

Come accedere alle risorse gratuite

  1. Prima di tutto registrati gratuitamente alla Newsletter di Vivistoccarda;
  2. Poi riceverai la password con la prima e-mail di benvenuto;
  3. Infine visita la pagina dei download, inserisci una sola volta la password e scarichi gratuitamente tutti i documenti.

Quindi cosa devi fare adesso?

In conclusione, sei arrivato in Germania, ed i pensieri si rincorrono nella testa. All’inizio, le speranze ed i desideri lasciano il posto allo smarrimento. E adesso cosa faccio? Successivamente nelle sezioni dedicate di Trasferirsi in Germania, trovi i singoli passi da fare per essere pronti a questa entusiasmante sfida.

Trovare Casa

Inizialmente ti serve un indirizzo di residenza qualsiasi per iniziare.

Anmeldung

Successivamente devi comunicare la tua residenza in Comune (Rathaus).

Finanzamt

Quindi recati al Finanzamt dove ti assegneranno una classe di tassazione (Steuerklasse).

Arbeitsamt

Dopodiché vai all’Ufficio di collocamento, non ti troveranno un lavoro, ma iscriviti.

Conto Corrente

Se vuoi lavorare non potrai fare a meno di un nuovo conto corrente.

Tedesco

Soprattutto la lingua farà la differenza. Fai subito l’esame per avere diritto allo sconto per i corsi.

SIM

Inoltre, non vorrai presentare un curriculum con telefono italiano? Ma vivi davvero in Germania?

E-mail

Immancabile una mail tedesca oppure internazionale come Gmail o altra similare

Assegni familiari

In seguito, devi fare domanda presso la Familienkasse, ovviamente si hai figli a carico.