Germania news 3 novembre

Articolo estratto dal video “Germania le news del 3 novembre”.

Ciao a tutti io sono Valentina su Instagram @ValeLinz e di solito mi leggete nella rubrica del martedì su Vivistoccarda.

L’altra settimana vi abbiamo fatto un riassunto video per quello che aveva detto la la Merkel, mentre questa volta di nuovo vi faremo un altro riassunto perché questa settimana sono successe tantissime cose e di conseguenza forse è meglio riassumerle in un video e cercare di parlarne in maniera molto semplice.

Kindergeld e paga oraria minima

Iniziamo subito a parlare di un argomento che interessa particolarmente credo un pò tutti ovvero l’aumento dei soldi per quanto riguarda i Kindergeld e per quanto riguarda l’aumento minimo salariale. Allora per i soldi dei bambini ci sarà un aumento di €15 dal primo gennaio 2021. Mentre per quanto riguarda il minimo sindacale che nel 2015 vi ricordate che era €8,50, adesso avrà dei degli step di aumento progressivo. Allora, dal primo gennaio 2021 diventeranno €9,50, poi ci sarà un altro scatto a luglio a €9,60, il primo gennaio 2022 a €9,82 e per finire il primo luglio 2022 sarà di €10,40. Quindi mi sembra anche un’ottima notizia per chi ha un minijob.

Kindergeld 2021
Salario minimo Germania

Coronavirus e lockdown

Parlando invece del Coronavirus, altro argomento che ormai va per la maggiore, l’elenco delle Robert-Koch-Institut sulle zone rosse per quanto riguarda l’Italia dal primo novembre è cambiato. Di conseguenza tutte quante le regioni tranne la Calabria fanno parte della lista Rossa o forse Nera si potrebbe dire, delle regioni. Di conseguenza chi proviene da quelle regioni o va per turismo in Italia quando torna in Germania dopo l’8 di novembre deve fare per forza il test qui. Il il tampone dopo il quinto giorno di quarantena e aspettare ovviamente i risultati. Una volta che i risultati saranno negativi potrà uscire. Se invece sarà positivo ovviamente dovrà rimanere a casa. Questa è la regola che vale dopo l’otto di novembre. Prima del 8 di novembre si può fare anche in Italia e portare il risultato del tampone però è evidente che sia meglio non andarci. Come peraltro ha detto la Merkel durante la conferenza stampa lei si è appellata al buon senso delle persone quindi di limitare gli spostamenti il più possibile anche perché probabilmente il 14 di novembre, si incontrerà nuovamente con le 16 regioni per parlare del punto della situazione del momento e dati alla mano si deciderà se continuare locktown Light oppure farlo più severo, oppure ancora di toglierlo del tutto. Chi lo sa? Speriamo che almeno lo lascino così fino alla fine di novembre.




>Blocco nazioni per coronavirus

Viaggiare con il lockdown

Prima ho spiegato che cosa succede se dall’Italia ti rechi in Germania, adesso vediamo come comportarsi se dalla Germania dovete andare in Italia.  Ricordatevi l’autocertificazione dove si evince che voi siete sani. L’autocertificazione potete scaricarla direttamente sul sito del Consolato Italiano a Stoccarda. È molto semplice. Entrando sulla prima pagina c’è proprio scritto quali sono le nuove norme sia per entrare in Italia che per entrare in Germania e li troverete tutte le informazioni scritte in maniera molto semplice oltre al link per scaricare l’autocertificazione (come anche è possibile scaricarla direttamente da questo sito al seguente link).

Manifestazioni a Stoccarda

Terminiamo questa carrellata di notizie con le notizie proprio sulla nostra città quindi su Stoccarda. Purtroppo non ci sono buone nuove, nel senso che i mercatini di Natale sono ufficialmente saltati. La Festa della Zucca di Ludwigsburg si è conclusa ieri mentre le luminarie, che di solito vengono installate al Willhelma Zoo, pur essendo già installate, verranno smontate perché non è stato dato il consenso a procedere pur essendo all’aperto. Con le nuove misure dello Lockdown Lite anche quelle all’aperto non possono essere svolte, quindi chi ha già comprato i biglietti potrò chiedere il rimborso se vorrà, oppure li potrà utilizzare per il prossimo anno.

Conclusioni

Spero di essere stata esaustiva e chiara nelle informazioni. Vi ho riassunto brevemente tutto quello che è capitato questa settimana o quanto meno le notizie più importanti. Di solito noi scriviamo, se però ci sono però così tante notizie forse è meglio parlarne.

Diteci un po cosa ne pensate se se vi è piaciuto oppure no. Basta scriverlo nei commenti, fatecelo sapere.

In ogni caso e nonostante tutto, Valelinz e tutto il team di Vivistoccarda vi augura un buon inizio di settimana. Ciao.

A cura di Valelinz