Una volta trovato un indirizzo presso cui domiciliarvi, recatevi al Bürgeramt presso il Rathaus (Ufficio del Comune), provvisti della dichiarazione del proprietario di casa e dove dovrete compilare l'Anmeldenformular, indicando oltre ai vostri dati, anche alcuni riferimenti tratti dai documenti fatti in Italia ed inoltre la vostra religione. Ricordatevi che, qualora vi dichiariate "atei" non dovrete pagare nessuna tassa mentre invece se dichiarerete la vostra appartenenza, ne scaturirà automaticamente una tassa mensile direttamente in busta paga. Tale tassa potrà essere comunque revocata, mediante apposita procedura sempre presso il Rathaus ed il pagamento di circa €20,00. Contestualmente il vostro nominativo verrà segnalato anche alla ARD ZDF Deutschlandradio, cioè il canone televisivo, da pagare ogni 3 mesi e pari ad €52,50. Ovviamente tale tassa dovrà essere obbligatoriamente pagata, a meno che non restituiate alla società emittente la lettera di richiesta del canone con la copia della ricevuta già pagata di chi vi sta ospitando, sia esso parente, amico, pensione, albergo o altro.

Al termine delle operazioni di registrazione, mediamente in meno di un ora, vi verrà rilasciato l’Anmeldebestätigung, cioè la vostra copia dell’iscrizione e l’Anmeldung (certificato di residenza). Contestualmente il Bürgerbüro provvederà alla richiesta del vostro Steueridintetifikationsnummer (codice fiscale tedesco), che vi arriverà direttamente presso il vostro domicilio. Con questi documenti siete già pronti per essere assunti da una azienda tedesca.
In quasi tutti i "Rathaus" (Comune), hanno disponibili dei contatti di persone definite "Dolmetscher" (Interpreti)che gratuitamente potranno darvi una mano durante le vostre visite presso uffici o scuole per le fasi di registrazione e/o iscrizione. Normalmente disponibili per tre incontri, previo "Termine" (appuntamento). Sarà vostra cura entrare in confidenza con loro e magari ottenere maggiore disponibilità gratuita oppure quantificare i costi per ulteriori incontri.
A proposito della corrispondenza e di eventuali problemi di domicilio, nel caso in cui per necessità logistiche contingenti siate Anmeldati presso un indirizzo diverso da quello presso cui realmente viviate, esiste la possibilità di far smistare direttamente la vostra corrispondenza direttamente al vostro domicilio reale e fate conto che soprattutto all'inizio ve ne arriverà proprio tanta. Sarà sufficiente recarsi presso l'ufficio postale di pertinenza e, versando la modica somma di € 19,90, potrete godere di questo servizio per ben 3 mesi, prorogabili.

Banner Emigrare 1

Banner Emigrare 1

Per questo spazio pubblicitario.

CONTATTACI.

Banner Emigrare 2

Banner Emigrare 2

Per questo spazio pubblicitario.

CONTATTACI.